Project Description

Digiscoping Tour

digiscoping-tour-logo-the-hive

ll digiscoping è una TECNICA FOTOGRAFICA. Consente di realizzare foto o video, utilizzando una MACCHINA FOTOGRAFICA DIGITALE o CELLULARE applicati a un CANNOCCHIALE.

La Start Up “Digiscoping Tour” vuole introdurre questa tecnica fotografica in due nuovi contesti come musei e postazioni panoramiche urbane. L’obiettivo di Digiscoping Art è di conglobare il mondo dell’ottica di precisione a quello delle gallerie d’arte e musei. Il progetto si inserisce nel sistema museale internazionale introducendo il pubblico a una nuova e innovativa esperienza delle visite all’interno dei musei. Alle strutture, consegna un strumento che impreziosisce la propria identità museale e le opere d’arte presenti nelle collezioni. Un cannocchiale, di altissima precisione sarà collegato ad uno schermo al plasma attraverso un sensore ottico posto nell’oculare, il quale scopo sarà quello di proiettare sullo schermo immagini di particolari non visibili ad occhio nudo.

Un sistema innovativo e tecnologico, una soluzione per far vivere al visitatore una nuova visita esperienziale all’interno dei musei. Uno strumento utile per gestire strategicamente i flussi di visite e arricchire l’esperienza conoscitiva e critica del visitatore. Le postazioni offriranno una grande opportunità ai musei chiusi per lavori di restauro che potranno così restare aperti e offrire una nuova esperienza conoscitiva al pubblico. Più postazioni offriranno al visitatore l’opportunità di applicare il proprio smartphone o reflex e scattare una fotografia di un particolare in grandi eventi d’arte o musei itineranti, come Container Art.

Grazie alla piattaforma web l’utente potrà così ricercare tutte le postazioni geo-localizzate e conoscerne le caratteristiche. L’app integrata a un sistema di GPS permetterà al pubblico di raggiungerle.